4 maggio 1949

>> sabato 3 maggio 2008

Domani è il 4 maggio e per gli sportivi in generale ma principalmente per quelli torinesi e torinisti (come me) è un giorno particolare.
Infatti domani cade il 59° anniversario della tragedia di Superga dove tutti i componenti della squadra di calcio del Torino, l'equipaggio dell'aereo su cui viaggiavano ed alcuni giornalisti al seguito persero la vita per lo schianto dell'aereo che li riportava a casa da Lisbona,dove erano andati a giocare.
In un colpo solo sparì una delle più forti squadre del mondo,capace di vincere 5 scudetti di fila e che aveva contribuito con le sue imprese a ridare lustro ad una nazione che cercava di risollevarsi dopo anni terribili di guerra,fascismo ed occupazione tedesca.
Quel giorno pioveva e c'era nebbia e l'aereo si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della basilica di Superga.
Il giorno dei funerali quasi un milione di persone scese in piazza per dare loro l'ultimo saluto.
Il ricordo di questa tragedia anche se sono passati molti anni resta vivo.Ogni anno si celebra una messa di suffragio nella Basilica di Superga ,il capitano del Torino legge i nomi di tutte le vittime e ce sempre moltissima gente che porta fiori sulla lapide ed assiste alla cerimonia. E quasi sempre il 4 maggio piove:anche il cielo,in quel giorno,si ricorda di piangere.

1 commenti:

franchino 3 maggio 2008 20:50  

"Solo il destino li vinse..." granata da sempre ho in casa diversi libri sul Grande Torino. E ogni volta che lo sento nominare è una piccola scossa emozionale. Grazie Paolo del pensiero.

  © Blogger templates Shiny by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP